Riposare bene è alla base del benessere psicofisico di ciascun individuo.
Perché questo diventi la regola, si consiglia di acquistare non solo un buon materasso, ma anche una valida rete sulla quale appoggiarlo.
Le reti a doghe rappresentano senza dubbio la tipologia di maggior successo, in ragione della struttura moderna e all'avanguardia di cui sono dotate.
Chi opta per un articolo di questo tipo deve poi necessariamente individuare anche il modello che più si adatta alle proprie esigenze, scegliendo tra reti a doghe elettriche e manuali.
Ogni meccanismo infatti ha le sue particolari caratteristiche ed ogni sistema risulta maggiormente indicato per un determinato numero di soggetti.

Gli esperti dell’azienda specializzata Casa del Materasso Mia, nelle proprie sedi di Piacenza, Via Pietro Cella n. 71 e Lodi, Via Paolo Gorini n.1, affiancano il cliente nella scelta, mettendo le proprie competenze a disposizione della causa, con lo scopo di trovare il prodotto perfetto.


Il classico

Le reti a doghe manuali rappresentano la prima e più classica versione del prodotto.

Il sistema, grazie ad una serie di regolazioni e posizioni disponibili, consente all’utilizzatore di poter inclinare il piano d’appoggio del letto, fino ad individuare la forma migliore per le proprie esigenze.

Una rete di questo tipo consente a chi riposa di modificare, a proprio piacimento, ogni funzionalità, fino ad ottenere la combinazione ideale per dormire al meglio.

Ogni cambiamento avviene mediante un meccanismo manuale, pratico e comodo da usare.

Secondo i dati, nella maggior parte dei casi, la scelta di una simile tipologia si deve ad una preferenza di tipo economico, poiché le reti a doghe manuali hanno un prezzo maggiormente economico, rispetto al modello elettrico, la cui tecnologia risulta, senza dubbio, più sofisticata.


La versione motorizzata

Le reti a doghe elettriche sono l’ultimo ritrovato in materia di riposo.

A differenza della versione manuale, in questo caso, il movimento è agevolato da un funzionamento elettrico, che si serve di uno specifico motore per consentire ogni tipo di manovra.

Il sistema motorizzato viene installato nella parte inferiore della rete, così da comportare un ingombro minimo, che non crea nessun tipo di fastidio durante l’uso.

Per azionare le reti a doghe elettriche, la casa produttrice fornisce al cliente un apposito telecomando, attraverso il quale si potranno scegliere le diverse combinazioni e inclinazioni.

Inoltre, per scongiurare il pericolo che un eventuale blackout impedisca l’utilizzo della rete, il prodotto viene dotato di una batteria di riserva, che si aziona in assenza di corrente.

Come per il modello manuale, anche in questo caso è possibile distinguere una struttura perimetrale e delle doghe in legno, materiale elastico e robusto allo stesso tempo.

Gli snodi presenti sulla base, se azionati, assicurano il sollevamento della zona del busto e degli arti inferiori, senza appesantire il telaio.

Come consigliano i professionisti dell’azienda Casa del Materasso Mia, le reti a doghe elettriche, tanto quanto quelle manuali, esprimono il loro massimo potenziale quando si acquista anche un materasso ad hoc, pensato per reagire prontamente ai movimenti della struttura.

Chiamando i numeri 0371/979556 (Lodi) – 0523/693717 (Piacenza), ogni cliente potrà conoscere ulteriori dettagli e richiedere il servizio di consulenza a domicilio.